Cava Brut Can Paixano

12.00

Ramón de Berenguer, Can Paixano. 75cl

Aggiungi al tuo cesto regalo Cava Brut, uno spumante prodotto con metodo classico nella zona del Penedés e goditi un Natale 100% iberico!

Consegna gratuita a MILANO CITTÀ e ZONE LIMITROFE COMPRESE NEI SEGUENTI CAP: 20016 | 20017 | 20018  | 20019

Consegna tramite corriere in tutto il RESTO d’ITALIA al costo di 8€/cesto.

(Ordine minimo 15€)

Torna all’elenco dei prodotti

Descrizione

Ottima scelta aggiungere una bottiglia di Cava Brut al tuo cesto di Natale!

Puoi anche acquistare la cassa da 6 bottiglie di Rosat, Cava Brut, Brut Nature o una selezione di tutti tre nel nostro Cava Shop!

Dal 2015 siamo il canale di distribuzione esclusivo dei vini Can Paixano in Italia. CAN PAIXANO e’ un’azienda familiare che da più di 40 anni produce un cava che unisce tradizione e qualita’, consacrata nel successo de La Xampanyeria, uno dei locali piu’ famosi e storici di Barcellona, conosciuto in tutto il mondo. Scopri di più su Can Paixano!

Come abbinare il cava Brut?

Il cava Brut è ideale per bere con: Aperitivi; Piatti vegetariani; Crostacei e Molluschi; Primi e Secondi di pesce; Carni bianche alla piastra …e si serve freddo, molto freddo, tra i 4 e i 6 °C

Cava e Champagne… che differenza c’è?

Tutte e due condividono il fatto di essere due spumanti prodotti con metodo tradizionale o champenoise, caraterizzato da una seconda fermentazione in bottiglia, però tra di loro possiamo trovare tante differenze!

Per iniziare, lo Champagne puo’ essere prodotto e riconosciuto unicamente nella regione francese di Champagne-Ardenne. Il Cava, invece, è prodotto in diverse regioni della Spagna, anche se la più conosciuta è la regione catalana di Penedés. Il clima francese conferisce una maggiore acidità alle uve, che i francesi contrastano con l’aggiunta di zucchero prima di iniziare la fermentazione. Invece il cava si produce sotto il clima più delicato e caldo della Spagna, che facilita la maturazione delle uve e il Cava non ha quel particolare sapore acido che caratterizza lo Champagne.

Altra gran differenza è il tipo di uve usate. Per lo Champagne si usano generalmente uve rosse e bianche (Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay) Per l’elaborazione del cava invece si usano unicamente uve bianche, principalmente Macabeo, Parellada e Xarel·lo.

Nel proceso di elaborazione possiamo trovare anche altre diferenze: come l’assemblage dello champagne, ovvero la miscela di vini di diverse annate, invece il cava viene sempre prodotto con vino di una sola annata; o il periodo stabilito d’invecchiamento in bottiglia, che deve essere di almeno 15 mesi nello champagne, e di un minimo di 9 mesi per il cava.

Qual è meglio? Non c’è uno migliore dell’altro. Semplicemente il cava e lo champagne sono due cose diverse e le loro differenze ti faranno apprezzare le caratteristiche uniche di ognuno. Adesso se vuoi gustarti un buon cava ci pensiamo noi!

Torna all’elenco dei prodotti